Dieta equilibrata dimagrante

Perché è importante seguire una dieta dimagrante equilibrata?



Non è facile decidere di mettersi a dieta e arrivare a questa conclusione, diciamolo tranquillamente, è un atto di coraggio e consapevolezza perché si ammette finalmente che ci si stava facendo del male.


Dopo essere giunti a questo punto è bene rendersi conto che il vero segreto, che rende efficace una dieta, è il suo essere equilibrata ma come facciamo a capirlo?
Si pensa che l'obiettivo di qualsiasi dieta è quello di perdere peso e ci vengono proposti moltissimi modi per farlo ma guardare questo argomento da un'altra prospettiva forse ci porterà alla vittoria...quella vera!


La conquista più grande a cui si dovrebbe ambire è quella di riuscire a rispettare il proprio organismo mangiando sano e non di essere "mangiati dai cibi stessi" che a lungo andare sono causa del colesterolo, diabete, problemi cardiaci o intestinali o peggio.


Molto importante è che le calorie che consumiamo non siano di più di quelle che introduciamo perchè se fosse così sarebbero assimilate dal corpo come grassi quindi una delle cose da evitare è proprio questo; nel contempo fondamentale è bere molta acqua, per favorire la diuresi, e assumere vitamine e sali minerali che contribuiscono ad apportarne altra.  


In una dieta equilibrata dimagrante:

- sono sempre presenti tre pasti (colazione,pranzo,cena) e due spuntini (mattina e pomeriggio);


- è vitale utilizzare metodi di cottura semplici come cottura al vapore, alla griglia o al forno;
 
- dare maggiore risalto al consumo di carboidrati a base di cereali grezzi;


- variegare gli alimenti;


- integrare l'attività fisica costante;


- attenzione agli abbinamenti;


- due/tre volte a settimana consumare piatti unici (zuppa di legumi, tonno al  naturale etc.);


- preferire carni bianche e pesce;


- consumare carne rossa al massimo 2 volte a settimana nel quantitativo di 100/150 gr;


- beneficiare delle proprietà del the verde o della tisana tarassaco.


Da evitare assolutamente:


- non saltare mai un pasto;


- limitare il consumo di formaggi;


- evitare assumere nello stesso pasto cibi con gli stessi nutrienti;


- consumare piccole quantità di cibi dolci solo per la colazione.


Seguendo una dieta equilibrata dimagrante il metabolismo riesce ad accelerarsi incrementando la perdita di peso, l'organismo raggiunge un vero "stato di benessere" e in questa nuova condizione è, di certo, molto più semplice (anche non seguendo più alla lettera la dieta) rapportarsi in modo positivo al cibo e applicare attivamente tutte le conoscenze apprese.


 

comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Diete dimagranti efficaci

Diete dimagranti efficaci Ad oggi tutti abbiamo sentito parlare o letto di numerose tipologie di dieta, ma sappiamo davvero quali sono le diete dimagrati efficaci? Siamo... Leggi tutto

Dieta personalizzata dimagrante

Dieta personalizzata dimagrante Se esaminassimo due persone completamente differenti (in altezza, peso, sesso, età ecc) e le sottoponessimo a seguire la stessa dieta, quali... Leggi tutto

Dieta del tè verde

Dieta del tè verde E' sempre scontato che per dieta si intende mangiare in minore quantità o che sia legata per forza alla perdita di peso; però non sempre è così. La... Leggi tutto

Top news

Camminare per dimagrire

Camminare per dimagrire Il divano è troppo comodo e l'unico accenno al movimento è quello del pollice che preme i tasti del telecomando...solo l'idea della palestra ci fa... Leggi tutto

Diete dimagranti efficaci

Diete dimagranti efficaci Ad oggi tutti abbiamo sentito parlare o letto di numerose tipologie di dieta, ma sappiamo davvero quali sono le diete dimagrati efficaci? Siamo... Leggi tutto

Cibi dimagranti

Cibi dimagranti Chi l'avrebbe detto che si può dimagrire mangiando, eppure è una realtà!!! In un'epoca in cui si corre sempre più veloce e anche il cibo è... Leggi tutto